Benvenuto sul nuovo Forum di Informatica generica HwNL.it raggiungibile anche all'indirizzo: SupportoTecnico.net

FamilyShield

Protezione PC - Antivirus

Moderatori: Admin, Fabianator

Rispondi
Avatar utente
ptrc_000
Supervisore
Messaggi: 2178
Iscritto il: ven 13 mar 2009, 23:51:39
Contatta:

lun 19 lug 2010, 18:06:55

Immagine
Il modo più semplice per far accedere i tuoi figli nel web sicuro e lontano da siti per adulti. Sicurezza Internet gratuita. Nessun software da installare.
==================

OpenDNS ha presentato da qualche giorno un nuovo servizio: FamilyShield.

Si tratta di un filtro DNS, indirizzato verso quei siti a contenuto poco indicato per ambiti familiar, una comoda “censura” con cui i genitori possono impedire ai figli di visualizzare siti a contenuto erotico o pornografico.

Ovviamente non si tratta del primo servizio del genere, ma in questo caso siamo di fronte ad un’offerta completa: tra i siti “oscurati” compaiono anche quelli che offrono proxy “anonimi”, solitamente usati per scavalcare questo genere di filtri.

Ovviamente, l’interessante di questo FamilyShield non è soltanto il fattore educativo; non bisogna, infatti, dimenticare che visitare siti a contenuto pornografico espone il nostro PC a notevoli rischi di infezione. L’uso di questo filtro potrà dunque essere usato semplicemente per impedire ad incauti utenti di mettere a rischio computer multiutente.

Per utilizzare FamilyShield basterà impostare come DNS i seguenti indirizzi IP:
208.67.222.123
208.67.220.123
-(articolo:OneItsecurity)


Sito e Download:

http://www.opendns.com/
Ultima modifica di ptrc_000 il lun 19 lug 2010, 20:53:12, modificato 2 volte in totale.


Avatar utente
Devil_Code
Moderatore
Messaggi: 430
Iscritto il: dom 07 set 2008, 09:21:17
Località: Emme I Capitale

lun 19 lug 2010, 20:42:11

g00d
IN COSTRUZIONE
Fabianator
Amministratore
Messaggi: 2826
Iscritto il: gio 17 lug 2008, 12:04:56
Contatta:

mar 20 lug 2010, 21:20:35

buono... il problema è che solo il 1% (sto largo) degli utenti d'internet sa come cambiare le dns al proprio router, ma quelli "brandizzati" non lo permettono quindi la percentuale scende ancora... :|
Immagine
www.kodimod.com
Rispondi