Benvenuto sul nuovo Forum di Informatica generica HwNL.it raggiungibile anche all'indirizzo: SupportoTecnico.net

Ubuntu 10.04 Italiano Plus-5 Remix DVD

Supporto Tecnico per il Sistema Operativo

Moderatori: Admin, Fabianator

Bloccato
Fabianator
Amministratore
Messaggi: 2826
Iscritto il: gio 17 lug 2008, 12:04:56
Contatta:

mer 05 mag 2010, 18:45:49

Ubuntu 10.04 Italiano Plus-5 Remix DVD

Immagine


1 - La Plus-5 Remix viene fornita sia nella versione a 32 bit che a 64 bit.
2 - La Plus-5 Remix, non contiene Wubi, quindi non si potrà installare dentro Windows. Per l'installazione servirà una partizione dedicata.
3 - L'immagine ISO scaricata potrebbe non funzionare su Macchina Virtuale (VirtualBox), a meno di non effettuare alcuni settaggi: VirtualBox funziona pure con Ubuntu
4 - Con l'immagine ISO scaricata è possibile creare una pen-drive avviabile con l'utilità prevista da Ubuntu (Sistema / Amministrazione / Creazione disco di avvio USB). In caso di problemi potete provare con unetbootin.

1 - Cosa ci serve

1.1 - Scaricare Ubuntu Plus-5 Remix (32 o 64 bit)

Ci serve solamente di scaricare il file ISO della Plus-5 nella versione a 32 bit o a 64 bit, secondo il processore che avete. La versione a 32 bit funziona bene anche in macchine con processore a 64 bit. La Plus-5 è riservata a quei pochi amici che hanno avuto problemi a crearsela da soli magari per difficoltà di collegamento ad internet (ADSL).

2 – Masterizzare provare ed installare Ubuntu Plus-5 Remix

2.1 – Masterizzare la ISO scaricata - Bisogna scrivere l’immagine ISO scaricata non come un file ma come immagine. Utilizzare un DVD-R di buona marca e masterizzare alla velocità più bassa.
2.2 – Provate Ubuntu Plus-5 in modalità Live - Dopo avere masterizzato il DVD bisogna verificare che tutto funziona bene e che non si abbiano problemi di hardware.

Per la Plus-5, più specificatamente, appena il DVD verrà avviato, otterremo la schermata che segue. Basta dare invio da tastiera e continuerà il caricamento.

Immagine

Subito dopo apparirà la seconda schermata (figura seguente) che ci propone diverse possibilità. Basta lasciare selezionata la prima riga live - boot the Live System e dare invio da tastiera. Ubuntu verrà caricato fino a mostrarci la Scrivania. Saremo pronti ad utilizzare il sistema operativo in modalità Live, potendolo anche installare.

Immagine


2.3 – Se il DVD non s'avvia - Se riavviando il computer, il DVD di Ubuntu Plus-5 non parte e continua ad avviarsi Windows o qualche altro sistema operativo installato, dovete settare il boot del bios

2.4 – Installare Ubuntu Plus-5 - Dopo che avete visto funzionare Ubuntu 10.04 Plus-5 Remix in modalità live e siete sicuri che tutto è a posto installatelo in una partizione ad esso dedicata (non è possibile l'installazione sotto Windows). L'installazione si avvia con l'icona presente nella Scrivania.

Durante l'installazione è consigliabile essere disconnessi da internet per ridurre i tempi d'installazione. Infatti Ubuntu Plus-5 è già in italinao e non serve scaricare i pacchetti della lingua.


3 - Dopo l'installazione della Plus-5

IMPORTANTISSIMO: subito dopo l'installazione, il Grub di Ubuntu indicherà dei sistemi operativi che non sono i vostri. Funzionerà solamente Ubuntu (il primo). Nessun problema, lanciate direttamente Ubuntu (il primo della lista) ed aprite il Terminale e eseguite:

Codice: Seleziona tutto

sudo update-grub
Quindi date invio da tastiera. Vi verrà chiesta la password, digitatela attentamente e per intero. Anche se apparentemente sembra che la password non venga recepita, in effetti, Ubuntu, la sta prendendo perfettamente. Il comando sopra riportato rimetterà in ordine la prima maschera iniziale (grub) ripristinando la visualizzazione dei vsoli vostri sistemi operativi.

4 - Caratteristiche grafiche della PLUS-5 Remix

Ho scelto una scrivania con immagini dello "spazio" che cambiano automaticamente dopo un certo numero di minuti. Potete cambiare l'immagine di sfondo e personalmente ne ho inserite diverse nella cartella Risorse / Cartella home / PLUS-5-REMIX / Immagini. Vi indico come fare per trovarle. Click col destro del mouse su una zona libera della scrivania. Scegliere: Cambia sfondo scrivania. Click sul bottone in basso a destra: Aggiungi. Si apre un'altra finestra. A sinistra andate a trovare la cartella prima indicata contenente le immagini e facciamo click su essa. Sulla parte centrale della finestra, compariranno tanti file. Click sul primo file che si evidenzierà. Scorrete verso il basso fino al fondo. Tenete premuto il tasto maiuscolo della tastiera e fate click sull'ultimo file. I file verranno selezionati tutti. Click sul bottone in basso a destra: Apri. Adesso potete scegliere lo sfondo che volete. Di seguito lo sfondo da me scelto con le miniature (nella parte alta) degli sfondi che si susseguiranno automaticamente dopo un certo numero di minuti.

Immagine

5 - Caratteristiche aggiuntive e nuovo software disponibile in Ubuntu Plus-5

Iniziamo con le caratteristiche aggiuntive in OpenOffice

1 - Persistenza delle immagini WEB - Se copiamo una pagina WEB, contenente immagini, e la incolliamo in un documento Writer (videoscrittura), le immagini in vengono salvate ma viene salvato il loro link. Questo se pure riduce la dimensione del file, di contro necessita di una connessione internet per visualizzare le immagini presenti nel documento. Se poi la pagina web, da cui abbiamo copiato le immagini, viene cancellata, non avremo più modo di vedere le immagini, neppure con una connessione internet attiva. Grazie ad una macro, OpenOffice Plus, elimina questo inconveniente rendendo persistenti e visibili le immagini copiate dal WEB, basterà fare click sull'icona a forma di quadratino blu in alto a destra (vicino alla guida - punto interrogativo)

2 - Modelli - ClipaArts - Fonts - OpenOffice, in versione originale, è dotato di un esiguo numero di modelli (aiutano a creare svariati tipi di documenti, presentazioni, ecc..) e clip-arts (immagini vettoriali e foto, che si possono inserire nei documenti). OpenOffice Plus, fornisce tantissimi modelli, una grande collezione di clip-arts e tantissimi fonts (tipi di carattere) liberamente fruibili. Molte risorse sono costituite dalla dotazione OxygenOffice, ma anche da altre fonti (OpenOffice-Italia).

3 - Importazione e modifica file PDF - OpenOffice esportare i documenti in formato PDF e con una velocità impressionante. Viceversa non è in condizione di importare i file PDF e quindi editarli (modificarli, trasformarli, adattarli). Grazie ad una estensione (PDF-Import della SUN), è possibile anche l'importazione e l'editazione dei file PDF. OpenOffice Plus, fornisce anche questa estensione che molti utenti ignorano.

6 - Pulizia - immagine ISO e DVD della VOSTRA Ubuntu Plus Personalizzata

6.1 - Ed ecco la ciliegina - Adesso che avete installato Ubuntu Plus-5-Remix, potete personalizzarla ancora di più. Ossia, come vi pare: aggiungere o rimuovere software, cambiare l'aspetto grafico e quant'altro volete. Se avete fatto dei cambiamenti significativi, vi basterà creare il DVD con la vostra Plus-5-Personalizzata. Per fare questo useremo Remastersys che produrrà la ISO da scrivere in un DVD. Dovere ricordare che, da Remastersys, scegliendo la prima opzione (Backup), il DVD conserverà tutti le vostre impostazioni personali, compreso il nome utente e la password per entrare in Ubuntu. Quindi questa copia che sarà perfetta per voi stessi, non è adatta ad essere distribuita agli amici. Per gli amici potete scegliere la seconda opzione di Remastersys. Parlo di Dist (Distribuibile). In questo caso, però, il DVD non conserverà le impostazioni ed i settaggi grafici, ma conserverà solo il software installato. In compenso potrà essere installata da chiunque in quanto si può inserire username e password qualsiasi. In questo caso, uitlizzando il KIT-5-Settaggi.zip, potrete ottenere i settaggi grafici della Plus-5. Al 5.4 vi mostro come procedere.

6.2 - NON usare “Pulizia del computer” - Ubuntu 10.04 ha una applicazione per la pulizia del computer. La stessa pulisce anche il software installato con pacchetti .deb e quindi non presente nei Repositories. Noi NON useremo questa applicazione che cancellerebbe il software da noi installato con i pacchetti .deb

6.3 – Pulizia approfondita di Ubuntu Plus-5 - Prima della creazione dell'immagine ISO della nostra Ubuntu Plus-5 dobbiamo procedere ad un'accurata pulizia del sistema, altrimenti corriamo il rischio di appesantire l'immagine con materiale ingombrante ed inutile. Pertanto cancelleremo i pacchetti scaricati presenti nella Scrivania, nella Home o in altre cartelle. Useremo Ubuntu Tweak per eliminare pacchetti obsoleti, cache, vecchi kernel, ecc... Ecco come fare (non tenete conto dello script per la pulizia presente nella Pls3 e non più presente nella Plus-5):

6.4 - Creare l'immagine ISO di Ubuntu Plus da voi personalizzato - Grazie a Remastersys creeremo con molta semplicità l'immagine ISO del DVD del nostro Ubuntu Plus-5 ultra-personalizzato. Per prima cosa puliremo le eventuali immagini precedentemente create, altrimenti la nostra ISO potrebbe avrere dimensioni spaventose. Poi, con un click del mouse, avvieremo il processo di creazione della ISO.

6.5 - Masterizzare il DVD di Ubuntu Plus-5-personalizzato - Ubuntu ci offre, di serie, Brasero che è un software per la masterizzazione. Ma consiglio di usare k3b, già presente nella Plus-5. Non ci resta che masterizzare (scrivere) l'immagine (file ISO) di Ubuntu Plus-5 appena creata, in un DVD-R di ottima marca ed usando la velocità più bassa possibile, infatti si tratta di un sistema operativo e dobbiamo usare ogni precauzione. Magari, prima di masterizzare il DVD possiamo provare la ISO con una macchina virtuale. Ubuntu Plus-5 è dotato di VirtualBox.

7 - FAQs[spoiler]

1 - Ho già una versione precedente di Ubuntu installata nel computer. Posso aggiornarla alla versione Plus-5 Remix senza reinstallazione e quindi conservando i miei dati?

La versione FAI DA TE funziona solo con Ubuntu 10.04 ufficiale già installato (anche se già personalizzato). Non funziona perfettamente con precedenti versioni di Ubuntu. Il questo caso ti conviene controllare le altre versioni precedenti Tutte le nostre Ubuntu Plus Remix Italiane. Ti rammento che se reinstalli dal DVD delle versioni Plus perderai i tuoi dati tipo segnalibri ed impostazioni di Firefox, settaggi di OpenOffice, ed altro. In ogni caso creati una copia dei tuoi file importanti (foto, film, musica, documenti, ecc..). Per salvare i segnalibri ti rimando a: Elementi base per navigare con Firefox.

___________________________________

2 - Voglio installare Ubuntu Plus-5 Remix ma ho già una versione precedente di Ubuntu, posso sovrascrivere sul mio Ubuntu già installato oppure devo prima disinstallare o formattare?

Prima fai una copia degli eventuali documenti che hai dentro Ubuntu già installato, poi:

a) - se hai Ubuntu installato sotto Windows, disinstallalo e poi installa la nuova versione, ma in una partizione dedicata e non più sotto Windows;

b) - se hai Ubuntu in una partizione dedicata, allora installa la Plus-5 direttamente sopra la versione precedente.

___________________________________

3 - Ho installato Ubuntu Plus-5 Remix ed il KIT-5, ma non ho ottenuto gli effetti 3D, perché? In cosa ho sbagliato?

Per avere gli effetti 3D, devi, quasi sempre, installare i driver della scheda video. Leggi con attenzione la parte relativa ai driver, al precedente punto: 3 - Ulteriori notizie. Se la tua scheda video non è supportata non potrai ottenere gli effetti 3D. Eventualmente cerca in Google con una frase del tipo: Ubuntu marca e tipo della tua scheda grafica. Se non riesci a risolvere il problema dei driver, in ogni caso, pur non ottenendo gli effetti 3D, avrai tutte le altre caratteriste della Plus-5 perfettamente disponibili.

___________________________________

4 - Utilizzando Ubuntu Plus-5 Remix in modalità live (col DVD), con la macchina virtuale o con la chiavetta USB, posso ottenere gli effetti 3D?

Normalmente, nella modalità Live (DVD, USB) non si otterranno gli effetti 3D. Infatti in detta modalità non è possibile installare i driver della scheda video in modo persistente. Significa che anche installando i driver, al riavvio verranno persi. Alcuni tipi di schede video sono supportate direttamente da Ubuntu ed in questi casi si otterranno pure gli effetti 3D, tutte le altre caratteriste della Plus-5 saranno in parte disponibili. [/spoiler]

DOWNLOAD:

32 bit: http://www.istitutomajorana.it/scarica/UbuPlus5-32.iso
Nome: UbuPlus5-32.iso, grandezza 1.980.991.488 byte = 1.934.562 Kb = 1,84 Gb
Codice MD5: 829a2a01f1d6ee7aa33dcf323bac571f


64 bit: NON ANCORA DISPONIBILE...


Immagine
www.kodimod.com
Avatar utente
dragoneb
Utente VIP
Messaggi: 341
Iscritto il: gio 24 set 2009, 11:36:45
Contatta:

gio 13 mag 2010, 15:27:49

ciao fab questo sembra meglio di ubuntu normale è quasi in stile windows giusto ?
Avatar utente
ptrc_000
Supervisore
Messaggi: 2178
Iscritto il: ven 13 mar 2009, 23:51:39
Contatta:

gio 13 mag 2010, 21:59:35

Ha comunque una bella grafica...
L'hai fatta tu,fabian??? :mrgreen:
Bloccato